Ultimi post da Instagram

Seguici
Prodotti
  /    /  Gres porcellanato e Kerlite, Superfici  /  Kerlite, pietra d’Iseo

Kerlite, pietra d’Iseo

Kerlite è la superficie universale per l’architettura: sottile, resistente con l’esclusivo rinforzo di fibra di vetro, versatile e facile da utilizzare. I rivestimenti e pavimenti in Kerlite hanno uno spessore di soli 3,5 mm, 5,5 mm e 6,5 mm: ciò conferisce loro caratteristiche di flessibilità, leggerezza ed elevato grado di maneggevolezza. Con l’estensione dei suoi grandi formati consente un risultato straordinario in termini di bellezza e fascino negli spazi e nelle realizzazioni architettoniche.

Pietra d’Iseo riprende la tipica pietra lombarda, il Ceppo di Grè, con cui sono stati costruiti palazzi, ville e monumenti che caratterizzano il volto storico della città di Milano.

La superficie di questa pietra, con il suo disegno irregolare ed i suoi ton sur ton di grigi, riesce a personalizzare con carattere e al contempo con garbo qualsiasi ambiente, anche grazie alla molteplicità di formati proposti da Cotto d’Este.

Kerlite Pietra d’Iseo fa parte della linea PROTECT: pavimenti e rivestimenti antibatterici ad altissime performance, per un abitare sano, sicuro e protetto.

Descrizione

GRES PORCELLANATO LAMINATO
Disponibile negli spessori 3,5, 5,5 mm e 6,5 mm e in formati di 100×300 cm e 120×260 cm, Kerlite è leggero, planare, flessibile, semplice da utilizzare, installare e pulire: un prodotto di eccellenza, con straordinari aspetti estetici di superficie.

LA NUOVA SUPERFICIE PER L’ARCHITETTURA
MASSIMI STANDARD QUALITATIVI E PRESTAZIONALI
Grazie all’utilizzo di materie prime pregiate

LASTRE SUPERCOMPATTE ED ELASTICHE
Grazie a un processo di pressatura unico

ECCELLENTE RESA ESTETICA DEI MATERIALI
Grazie a tecniche esclusive di lavorazione delle superfici

STRAORDINARIA EXTRA-RESISTENZA
Grazie al rinforzo in fibra di vetro

ALTA SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE
Meno materie prime utilizzate, minor consumo di acqua ed energia, minori emissioni di CO2pregio, e dall’esperienza ultradecennale di Cotto d’Este, prima azienda ceramica ad introdurre i materiali sottili sul mercato.